Da dove provengono gli utenti che visitano il nostro blog?

12 05 2008

ProBlogger.net ha condotto un sondaggio su un ampio numero di bloggers per cercare di capire quali siano le principali fonti di traffico verso i loro siti (blog). I risulatati sono schemattizzati in questo grafico a torta:

traffico_blog prvoenienza

E’ interessante fare alcune osservazioni:

  • il web 2.0 è un fenomeno abbastanza recente, diciamo per approssimazione 3 anni. Sebbene 3 anni nel mondo di Internet sia un’eternità è interessante notare come il contributo dei social media (e network) sia ancora relativamente basso, sebbene sia in crescita.
  • solo l’11% del traffico è dovuto alle sottoscrizioni di tipo RSS e feed. Direi che nonostante tutto gli RSS devono fare ancora tanta strada.
  • la provenienza da altri siti e altri blog, che solitamente avviene tramite blogroll, trackback e citazioni, è appena 1/5 di tutto il traffico. Quindi a quanto pare non serve più di tanto essere presente in più blogroll possibili 🙂
  • Google è ancora il re incontrastato del web (e sai che novità!). Non solo contribuisce al 46% del traffico di provenienza ma la sua dominanza è imbarazzante se messa a confronto con gli altri motori di ricerca che tutti assieme danno un misero 1% 😯

A chiusura del post vi ricordo che questo sondaggio è stato condotto da un sito americano e su blog in prevalenza in lingua inglese. Sarebbe interessante condurne uno simile per i blog italiani perchè sono convinto che ci sarebbero notevoli differenze.

[Fonte: ProBlogger.net]





Yagg, il single page aggregator all’italiana

8 12 2007

L’ho scoperto solo ieri e già me ne sono innamorato. È Yagg, il nuovo single page aggregator italiano ispirato al più famoso popurls. In un’unica pagina web troviamo raccolte e aggiornate in tempo reale le principali notizie, immagini, video, post provenienti dai canali italiani. Le fonti da cui Yagg si alimenta sono molteplici:

  • i più diffusi aggregatori, editoria sociale e social bookmarking italiani (OKnotizie, diggita, upnews, wikio, etc…)
  • aggregatori di notizie (google new, Notizie yahoo, etc…)
  • i video più popolari su youtube e metacafe, le ultime foto su flickr
  • i trailer dei film in uscita e le ultime hits musicali
  • i nuovi post pubblicati dai più popolari blog italiani
  • i programmi gratuiti da scaricare da siti come Giveaway e altri
  • … e tanto altro

Trovarsi tutti questi contenuti in una sola pagina può spiazzare ad una prima occhiata, ma il punto forte di Yagg è proprio quello di offrire il meglio dei contenuti del web in una sola pagina senza bisogno di visitare le centinaia di siti specializzati per cercare le news del momento. Inoltre dal blog leggo che presto saranno attivati i canali specializzati (informazione, economia, tecnologie,…) ma sempre con la peculiarità di riunire tutti i contenuti in una singola web page.

Se volete sempre avere davanti a Voi il flusso ininterrotto di byte che viaggia per il web questo è il sito che fa per Voi, garantito al limone 😉

Tag Technorati: ,





Information R/evolution

15 10 2007

Dal blog di Luca Conti vengo a conoscenza di quest’ultimo bellissimo video di Michael Wesch:

e subito mi è riaffiorato nella mente un altro suo precedente fantastico video sul web 2.0 intelligentemente intitolato “The Machine is Us/ing Us” che vi ripropongo per chiunque se lo sia perso o voglia rinfrescarsi la mente…

Davvero i miei complimenti a Mike Wesch!

[fonte: Pandemia]

Tag Technorati: , , ,