L’Open Source sui banchi dell’MBA

14 04 2008

Si parlava scherzosamente di MBA nell’articolo precedente.

Bene, ora c’è un’interessante notizia che non può di certo passare inosservata nel mondo dell’informatica:

La celeberrima e prestigiosissima Università di Harvard a partire dalle prossime edizioni del noto master introdurrà L’Open Source nel programma ufficiale, analizzandolo soprattutto nel contesto delle grandi aziende, come un’opportunità di business e approfondendo alcuni casi di studio noti.

Dato che l’Open Source e non il software libero (c’è una sottile ma fondamentale differenza) è nato soprattutto per far breccia nel mondo dell’economia e del business aziendale, credo che questa lodevole iniziativa porterà nel medio-lungo termine benefici alla comunità intera, sia come un maggiore interesse delle aziende e perché no si spera anche in un aumento degli investimenti nell’Open Source Software.

[Fonte: slashdot]





L’Open Source come modello di business

31 10 2007

L’Open Source come modello di business

Lunedì 19 Novembre dalle ore 9:30 si terrà presso il Politecnico di Milano (aula Rogers) la conferenza come da titolo post dedicata agli aspetti organizzativi, alle dinamiche economico-qualitative e alle prospettive di sviluppo del software Open Source. Il programma dell’evento è interessante così come di rilievo sono i partecipanti che interverranno nel corso della mattinata. Credo possa essere un’occasione, per chiunque di Voi che vorrà partecipare, di conoscere alcuni aspetti poco noti del mondo open e dei modelli di business ad esso legati. Per quanto mi riguarda, nel mio caso sarà un’ottima opportunità per approfondire alcuni temi relativi alla tesi che sto preparando con il mio socio di briscola chiamata. 😀

Potete scaricare la locandina (pdf) a questo link, mentre qui di seguito riporto la descrizione dell’evento:

BANNEROpenSource

L’Open Source è un fenomeno di portata epocale che ha radicalmente cambiato il mondo del software offrendo alle imprese grandi opportunità di crescita non solo tecnologica, ma anche economica, manageriale e di business. Il contesto di analisi è infatti molto più complesso e articolato di quanto si possa immaginare.
Il convegno si propone di analizzare da diversi punti di vista: lo stato dell’arte dell’Open Source, i modelli di business emergenti, le strategie, l’organizzazione e le prospettive di sviluppo degli attori che operano in questo contesto. Il dibattito avrà origine dalla presentazione di uno studio realizzato dal Dipartimento di Elettronica e Informazione del Politecnico di Milano, che ha portato alla creazione di un modello atto ad analizzare e classificare i diversi aspetti organizzativi dello sviluppo dell’Open Source e a studiarne l’impatto sui costi e sulla qualità del software. Le teorie emergenti, l’opinione degli esperti e lo scambio di esperienze aziendali animeranno il dibattito proposto dalla tavola rotonda.

Mi raccomando, se siete di Milano e dintorni non mancate all’evento, io ci sarò 😉

Tag Technorati: , , , , ,