Blocco del traffico: ne siamo sicuri?

25 02 2007

Oggi è stato il giorno del grande blocco del traffico nel nord Italia. Non voglio di certo addentrarmi nell’argomento abbastanza impegnativo (magari un giorno farò un post dedicato a spiegare con chiarezza il tipo di inquinamento che producono le auto perchè mi sembra che ci sia molta confusione) ma se vi interessa vi rimando al parere espresso dal mio grande amico Miglia sul suo blog, latoB.

Io mi limito a trarre le conclusioni basandomi sull’osservazione diretta di quanto avvenuto nel mio paese, Domodossola, e tenendo conto che di piccoli paesi come questo (intorno ai 20000 abitanti) in cui oggi è stato programmato il blocco del traffico, penso che quanto dico possa valere per tutti questi altri paesi.

Ebbene qui a Domo le strade chiuse al traffico erano solo quelle nel centro o comunque nelle zone adiacenti. Ma tenendo conto che si può tranquillamente attraversare a piedi tutta la città da un capo all’altro in 15 minuti potete intuire come l’idea di chiudere solo il centro sia abbastanza ridicola visto le poche vie presenti. Tengo inoltre a precisare che normalmente di domenica non c’è mai tanto traffico, non siamo mica a Milano dove al tardo pomeriggio c’è il rientro! Io sono uscito tranquillamente con la mia macchina per andare fuori paese e vi posso garantire che ho visto esattamente lo stesso numero di automobili che vedo tutte le domeniche, ne più ne meno: semplicemente gli automobilisti evitavano le vie chiuse al traffico, e se volevano andare al centro bastava farsi appena 2 minuti a piedi, ridicolo!

Quindi vorrei proprio sapere a che diavolo è servita questa iniziativa ai numerosissimi piccoli paesi del nord Italia che hanno aderito: a cosa è servito pagare lo straordinario ai vigili di Domodossola per controllare quelle 4 strade in croce chiuse al traffico, quanto tempo e denaro è stato sperperato per riempire la città di cartelli e avvisi di divieti di circolazione? Se qualcuno lo sa allora moltiplichi la risposta per le centinaia di città che hanno aderito e tragga le dovute conclusioni.


Azioni

Information

One response

30 01 2010
Marco

C’è una domanda che tutti dovrebbero assolutamente farsi in occasione di questi blocchi del traffico, che non c’entra niente con se e quanto riducono l’inquinamento, ed è una domanda a cui (almeno) tutti i politici dovrebbero rispondere, vedi http://stop.zona-m.net/it/node/85

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: